Archivio

ROMA – dopo la manifestazione che ha espresso forza, potere creativo e voglia di cambiare si è alzata una voce femminile impaurita e di una fragilità un po’ arrogante dalle pagine del Messaggero. Fatti coraggio, puoi cambiare anche tu.

  Gli stereotipi più obsoleti e stantii sono la cifra dell’inqualificabile articolo a firma Marina Valensise pubblicato sul Messaggero del : NEMMENO UN UOMO ALLA CAMERA: ERRORE. Arriva il giorno...
Leggi tutto »