Archivio

Manifestazione a FOGGIA per la morte dei 16 braccianti ha portato un momento di mobilitazione anche a RIMINI da dove provenivano 2 dei ragazzi morti nello scontro

Ieri decine e decine di braccianti hanno marciato in silenzio sulla strada sterrata che dall’ex ghetto di Rignano porta a Foggia. Sono i braccianti agricoli stranieri, per lo più...
Leggi tutto »
Archivio

IL BACILLO A MANGANELLO STA INFETTANDO LA POLITICA – Quanto contano l’educazione alla gentilezza, alla nonviolenza, al rispetto, al confronto e quanto pesa la sottovalutazione della formazione e della cultura nella veloce demolizione della democrazia?

Ministri di una Repubblica antifascista che esternano contro leggi che puniscono l’incitamento all’odio razziale, e che di fronte ad una oggettiva escalation di aggressioni a sfondo razzista negano...
Leggi tutto »
Articoli/News

ANSIE DEL GIORNO – E’ un crescendo insopportabile di insicurezza, solitudine, odio, paura… RAZZISMO … stati d’animo alimentati da un linguaggio violento, da una sintassi elementare propria del diktat

4 Agosto 2018. Il ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana vuole abrogare la legge Mancino contro l’ideologia nazifascista. Si rinfreschi qualche libro di storia, i disastri della 2° Guerra...
Leggi tutto »
Archivio

1938-2018 Anniversario delle leggi razziste e contro le donne – elezioni e nomine di soli uomini da parte del Parlamento e del Governo E’ solo una coincidenza? Le donne in movimento contro un fascismo strisciante

Nell’anno del Manifesto della razza e delle leggi contro gli ebrei, il fascismo ridusse la presenza delle donne nella Pubblica Amministrazione  per relegarle sempre più nel ruolo di fattrici. ...
Leggi tutto »
Archivio

Wangari Maathai è morta, per un tumore, a 71 anni. Nobel per la pace nel 2004 con questa motivazione: «La pace nel mondo dipende dalla difesa dell’ambiente» e l’aggiunta che la sua azione per i diritti delle donne ha ispirato moltissime persone e ha saputo conciliare la scienza e l’ideale democratico.

«Arokoma kuuraga» – che tu possa domire là dove piove – è l’augurio tradizionale del popolo keniota a una persona morta. Nel suo libro «Solo il vento mi piegherà»...
Leggi tutto »