Iniziativa Internazionale delle donne per Leyla Guven da un anno nelle prigioni turche – ha iniziato da più di tre mesi lo sciopero della fame – ORA RISCHIA LA MORTE –

Leyla Guven si trova da un anno nelle carceri turche e da più di tre mesi sta facendo uno sciopero della fame ad altranza. ora rischia la vita Chiediamo come …
Leggi tutto »

TURCHIA – continuano gli arresti di giornalist* e insegnanti mentre l’Europa si prepara per nuovi colloqui con Erdogan

Articolo di ANTONELLA NAPOLI   Una nuova ondata di arresti ha travolto ieri giornalisti, attivisti e accademici in Turchia, tra cui Targut Tarnhanli e Betul Tanbay, e altre 13 persone.  Sono…
Leggi tutto »

Cristina è LIBERA! dal 6 luglio è in Italia – molte le organizzazioni che si sono adoperate per la sua liberazione

Cristina Cattafesta Da Pressenza - internationale press agency  -  Cristina Cattafesta è finalmente rientrata in Italia  il 6 luglio 2018, dopo 12 giorni di detenzione presso il centro di espulsione…
Leggi tutto »

Comunicato della famiglia di Cristina Cattafesta detenuta in Turchia nel Centro di espulsione di Gaziantep,

Comunicato della famiglia di Cristina Cattafesta   Milano, 29 giugno 2018 La famiglia di Cristina Cattafesta e la loro legale Avv. Alessandra Ballerini, esprimono grave preoccupazione per il protrarsi della…
Leggi tutto »

Una intervista a Pia Locatelli sulla sua partecipazione alla marcia per i diritti che da Ankare è arrivata a Istambul il domenica 9 luglio

Pia Locatelli alla marcia in Turchia Pia Locatelli, capogruppo del PSI e presidente del comitato Diritti umani della Camera, è  tornata da Istanbul dove ha partecipato all’ultima tappa della marcia…
Leggi tutto »

TURCHIA in marcia per la giustizia e lo Stato di diritto ci sarà anche una presenza italiana all’arrivo domenica alla prigione di Malpete

Pia Locatelli, presidente del Comitato Diritti umani della Camera, oggi e domani partecipa alle tappe finali della marcia per la giustizia e lo Stato di diritto che sta portando centinaia…
Leggi tutto »

TURCHIA – una marcia di 500 Km contro la violazione dei diritti Umani. Da Ankara centinaia di migliaia di persone stanno arrivando a Istambul

(ANSA) - ISTANBUL, 14 giugno marcia per la giustizia' dalla capitale turca Ankara alla prigione di Maltepe a Istanbul, dove è detenuto Enis Berberoglu, primo deputato a finire in carcere…
Leggi tutto »