La censura puntò direttamente a qualsiasi espressione artistica e intellettuale laica e particolarmente quella femminile. Questi atteggiamenti non hanno intimidito le donne iraniane, anzi, è nata una diffusa resistenza che…
Leggi tutto »