Archivio

Sugli ultimi numeri della newsletter Mediterranea, la storia di Dareen Tatour, poetessa palestinese e una nota su Noa Rabin che ha deciso di impegnarsi in politica in Israele

MEDITERRANEA newsletter UDI Catania In Israele, 2019 - una poetessa, la sua avvocata, i tribunali e tanti giornalisti Dareen Tatour, poetessa palestinese Nel 2015 Dareen Tatour (37 anni) di Nazareth,…
Leggi tutto »

GAZA – Raggiunto l’accordo tra Israele e Hamas sul cessate il fuoco

Secondo l’autorevole quotidiano pan-arabo Al-Hayat, pubblicato a Londra, Israele e Hamas hanno raggiunto, attraverso negoziati indiretti, un accordo di cessate il fuoco, grazie ad una frenetica attività di mediazione sviluppata dall'intelligence egiziana.  Mentre…
Leggi tutto »

ISRAELE – La Corte suprema ha sentenziato: Khan al Ahmar, il villaggio beduinio, verrà distrutto, e con lui la scuola ecologica realizzata da un’Ong italiana

Articolo di Raffaella Scuderi su La scuola di copertoni di  Khan al Ahmar dove si si è verificata anche un’incursione degli studenti dell’organizzazione di estrema destra filo-israeliana Im Tirzu: respinti…
Leggi tutto »

Israele risponde con un raid ai razzi da Gaza – Uccise una palestinese e sua figlia Gaza, accordo Hamas-Israele per il cessate il fuoco. Soldato ucciso al confine, morti 4 palestinesi 10 agosto 2018

Torna ad incendiarsi lo scontro al confine tra Israele e Gaza. Un medico palestinese è stato ucciso dai proiettili esplosi dai soldati israeliani, durante le violente manifestazioni palestinesi al confine…
Leggi tutto »

Felicia Langer era sopravvissuta all’olocausto in Polonia, studiava giurisprudenza all’Università Ebraica di Gerusalemme. Dopo l’occupazione, è stata la prima ad aprire uno studio legale in difesa delle vittime palestinesi.

Vi propongo un’intervista e un articolo di Gideon Levy, per Felicia Langer, che aveva lo stesso nome della mamma di Peppino Impastato Sopravvissuta all’olocausto e schierata per i diritti dei…
Leggi tutto »

A FIRENZE CON LA PALESTINA NEL CUORE “Quando scrivo della perdita della mia scuola, del mio quartiere, del mio tinello, racconto cosa vuol dire Nakba per ognuno/a di noi”

Suad Amiry Chiara Cruciati ha  raccolto le impressioni  della scrittrice palestinese Suad Amiry sulla situazione che si è andata aggravando nel mese di maggio dopo la scelta di Trump di…
Leggi tutto »

Israele a 70 anni dalla sua fondazione non è ancora una CASA , non è ancora un luogo di pace capace di proiettare un senso di futuro.

Anche il 18 aprile  c'è stata una manifestazione di migliaia di palestinesi al confine tra Gaza e  Israele, con morti morti e feriti. Sono già 35 i morti palestinesi, centinaia…
Leggi tutto »

ISRAELE-PALESTINA – IO, ISRAELIANA MI VERGOGNO E COME ME MOLT* ALTR* ISRAELIAN* – NON SI PUO’ TENERE SOTTO ASSEDIO PER DECENNI UN POPOLO

La scrittrice israeliana Amira Hass che denuncia da decenni  la violenza e le stragi dell’occupazione coloniale della Palestina ragiona sulla vergogna che finalmente sembra poter cominciare a scuotere parte della…
Leggi tutto »

CATANIA – alla camera del lavoro per GIORNATA INTERNAZIONALE dei e delle PRIGIONIERE PALESTINESI il film “3000 notti” di Mai Masri

  Più  di palestinesi, tra cui 62 donne  e 300 minori (ragazzi e ragazze) sono  rinchiusi attualmente  nelle carceri di Israele. Circa  500 di loro sono sotto il sistema extragiudiziale…
Leggi tutto »

Invece di chiederci quando i Palestinesi produrranno il loro Gandhi, dobbiamo chiederci quando Israele produrrà un leader che non cerchi di soggiogare un popolo sotto occupazione usando violenza e spargendo morte.

Per commentare la situazione attuale in Palestina riportiamo un articolo di Neve Gordon, docente  di Scienze Politiche all’Università Ben Gurion in Negev e membro della Facoltà di Diritto e Relazioni …
Leggi tutto »
12