Archivio

Due navi costrette alla quarantena per paura che 49 persone richiedenti asilo infettino un continente alla deriva in preda a paure alimentate ad arte da incontenibili desideri di malsano potere –

Solo 49 persone.  Ostaggi di uno scontro politico e culturale. Un braccio di ferro di chi preferisce il potere a scelte umanitarie e di civiltà. Per fortuna, sindaci, presidenti...
Leggi tutto »
Archivio

ROMA – All’assemblea LA CIVILTA’ E’ NELLE MANI DELLE DONNE che si è tenuta ieri alla CASA INTERNAZIONALE DELLE DONNE alcune centinaia di donne hanno discusso di come trasformare la potenza del movimento in capacità di governo dell’esistente

Tra i molti argomenti trattati : la maternità per conto di altri, la mercificazione, la prostituzione, la sessualità, il corpo, la libertà….la nostra forza. Ma sopratutto si è parlato di...
Leggi tutto »
Archivio

ROMA – Mercoledì 5 dicembre 2018 alle ore 15 Flash mob in piazza Montecitorio per ricordare al Parlamento e al Governo che siamo un paese civile attento ai diritti umani

Alla vigilia del 70° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani Dopo la grande Marcia Perugi-Assisi della pace e della fraternità  sarà organizzato un Flash mob in piazza Montecitorio...
Leggi tutto »
Archivio

ZITTE E A CASA! Questo governo a prevalenza maschile supera ogni aspettativa nell’immaginare una società distopica *

  Dal contratto di governo emergeva un’idea della donna e dei ruoli tradizionali molto conservatrice e semplificabile in “donne a casa”. Siamo andate a vedere come questa ideologia, che...
Leggi tutto »
Archivio

MACHISMO ALL’ATTACCO: Il Governo ha reso più semplice il possesso delle armi – Con il nuovo decreto legislativo l’Italia diventa un paese meno sicuro

Associazione Antigone – articolo di Claudio Paterniti Martello Con il decreto legislativo 104/2018, pubblicato in Gazzetta ufficiale l’8 settembre, il Governo ha deciso di far aumentare le armi nelle...
Leggi tutto »
Archivio

Nave Diciotti, Garante: 2 bagni per 150 migranti, 69 casi di scabbia – ma il ministro degli interni continua la sua battaglia xenofoba

Privazione della libertà de facto e fuori dallo schema della legalità; condizioni non idonee della nave al perdurare della permanenza a bordo, condizioni fisiche dei migranti preoccupanti. Sono questi...
Leggi tutto »