Archivio

“Distruggi la mia vagina, non il mio pianeta” Ragazza che porti quel cartello Non sai che il male che viene fatto al mondo e quello che viene fatto al tuo corpo sono la stessa cosa?”

La foto è pubblicata sul profilo social delle Wagga Feminist. La ragazza è un’under 20 anni italiana –si vede dal cartello stradale sullo sfondo, può essere Roma o Milano-,...
Leggi tutto »
Archivio

NAPOLI – alcune riflessioni dopo l’incontro a Santa Maria la Nova: Julie Bindel e l’economia dello stupro

 ” IL MITO DI PRETTY WOMAN” – La prostituzione è stata al centro di feroci contrapposizioni tra donne: due idee di libertà, quella di prostituirsi e dall’altra parte quella...
Leggi tutto »
Archivio

GIRL un lungometraggio dove corpo è il teatro/spazio della battaglia interiore di Lara. Il corpo, per Lara, è l’altro da sé, la carne su cui marcare il rifiuto e nello stesso tempo la volontà di riconoscersi.

  Vincitore della Caméra d’or al Festival di Cannes (2018) e rivelazione europea (European Film Awards) Girl è il primo lungometraggio del regista fiammingo Lukas Dhont, ispirato alla storia...
Leggi tutto »