POTENZA – Anche D.i.Re chiede la rimozione dei manifesti del convegno ‘Amore, ma se mi uccidi, dopo chi picchi?

“Una comunicazione decontestualizzata, che vanifica tutto il lavoro che fanno i centri antiviolenza, equivocando su un punto fondamentale: che sia solo il femminicidio che vada evitato, e non la violenza…
Leggi tutto »