Baby gang, Maria Franco, insegnante del carcere minorile: “Si sentono invisibili” usano la violenza come identità.

Oltre alle manifestazioni è indispensabile la capacità di fare sistema. Scuole, parrocchie e istituzioni devono lavorare insieme per supportare queste famiglie. Ci vuole un progetto politico e sociale forte, che…
Leggi tutto »