Non si nasce donna. Percorsi, testi e contesti del femminismo materialista in Francia

Non si nasce donna. Percorsi, testi e contesti del femminismo materialista in Francia è il quinto numero della nuova serie della collana dei Quaderni Viola, e come gli altri si propone di mettere a disposizione delle donne che desiderano fare politica per le donne strumenti agili di intervento e indicazioni per un successivo approfondimento dei temi; di recuperare parte del lavoro e della pratica femminista; di dare voce alle nuove generazioni e alle loro domande così diverse dal passato anche recente.

-  Non si nasce donna. Percorsi, testi e contesti del femminismo materialista in Francia
A cura di Sara Garbagnoli e Vincenza Perilli
Quaderni viola
euro 5 + 2 spese di spedizione

Hanno dato contributi orali e/o scritti:
Christine Delphy, Maria Gabriella Da Re, Paola Di Cori, Sara R. Farris, Sara Garbagnoli, Colette Guillaumin, Nicole-Claude Mathieu, Vincenza Perilli, Redazione Quaderni Viola, Valeria Ribeiro Corossacz, Joan W. Scott, Renate Siebert, Paola Tabet, Monique Wittig.

Leggi l’Indice

26 marzo 2013
Parole chiave collegate
Femminismi Recensioni e segnalazioni librarie
Condividi questo articolo
Iscriviti alla newsletter
Per aggiornamenti quotidiani (o quasi)

> Iscriviti
> Cancellati dalla lista