Adesioni al Rapporto Ombra delle associazioni di donne sull’applicazione della Convenzione di Istanbul in Italia 

 Un femminicidio ogni 3 giorni. Una donna su 3 che nel corso della vita, secondo l’ISTAT, ha subito una qualche forma di violenza: fisica, psicologica, economica, sessuale, stalking, molestie. E –…
Leggi tutto »

L’AQUILA – Grave intimidazione contro chi lavora a sostegno delle donne vittime di violenza.

l'avvocata Simona Giannangeli Solidarietà all’avvocata Simona Giannangeli, presidente del Centro antiviolenza Donatella Tellini de L’Aquila   I quattro pneumatici squarciati davanti al Palazzo di Giustizia de L’Aquila sono un chiaro segno…
Leggi tutto »

ROMA – Women’s March. DOMANI – Anche D.i.Re in Piazza Santi Apostoli il 19 gennaio – Lella Palladino: “Sempre meno giustizia per le donne vittima di violenza. La violenza è sempre più istituzionale”

“La violenza contro le donne diventa sempre più pervasiva. E non è solo violenza fisica, psicologica, economica, violenza del partner o dell’ex. I centri antiviolenza denunciano crescenti difficoltà nell’ottenere giustizia…
Leggi tutto »

Violenza contro le donne: in Italia quadro con tante ombre – Pubblicato il rapporto della società civile per il Consiglio d’Europa –

Una distanza impressionante tra le norme adottate e declamate e la loro applicazione in concreto e una grave disomogeneità nel territorio nazionale delle norme e dei finanziamenti per azioni/servizi in…
Leggi tutto »

Perché la proposta di legge del senatore Pillon (eletto con la Lega) sulla separazione e l’affido non può passare

In questi giorni, mentre i media riportano quotidianamente storie di femminicidi, di stupri, di violenze, di abusi in una sequenza cronicizzata di orrore, non solo continuiamo a sentir parlare del…
Leggi tutto »

PISA – D.i.Re, Rebel Network e CGIL scrivono al sindaco Michele Conti: “L’assessore-stalker deve dimettersi”.

, Donne in rete contro la violenza, associazione che riunisce 81 organizzazioni che gestiscono centri antiviolenza in 18 regioni italiane, Rebel Network, Rete attiviste per i diritti, e CGIL, Confederazione…
Leggi tutto »

Violenza contro le donne. Non si chiude la procedura di monitoraggio sul governo italiano nel caso Talpis. D.i.Re: “Una vittoria politica molto significativa”.

Corte Europea dei Diritti Umani ha condannato l'Italia per non aver agito con sufficiente rapidità per proteggere la donna e suo figlio dagli atti di violenza domestica perpetrati dal marito.…
Leggi tutto »

CARO PRESIDENTE questo contratto del governo per il cambiamento non tiene conto della cultura delle donne che si sono battute e si battono contro la violenza di una cultura maschilista

L’associazione nazionale - Donne in rete contro la violenza scrive al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in merito alle misure previste nel “Contratto per il governo del cambiamento” stipulato tra…
Leggi tutto »
12